CONTATTI

 

Informazioni commerciali

      commerciale@microbel.it

Informazioni amministrative

      amministrazione@microbel.it

Centro di taratura

      lat213@microbel.it

Assistenza tecnica

     tecnico@microbel.it

     tecnico2@microbel.it

 

Centro di taratura Accredia  LAT 213 per fonometri, analizzatori calibratori acustici, microfoni e banchi filtri in ottave e terzi di ottave per fonometri.

MICROBEL S.r.l.  Corso Primo Levi 23/B 10098 Rivoli (TO) - Italia  Email: info@microbel.it  +39.011.9537564   P.I. 07520760013

CARATTERISTICHE

Dati in ingresso

Importazione di geometria e dati tecnici attraverso diverse interfacce dati con formati: DXF, QSI, ArcGIS (shp, shx, dbf) ArcGIS Grid (binario e ASCII), AUSTAL 2000, dati da servizi cartografici (Open Street Map, .....) e oltre 50 formati grafici.
Lavoro basato su progetto su un'interfaccia grafica utente con funzionalità GIS

Editing elementi e loro visualizzazione

Database degli elementi con visualizzazione di dati geometrici e tecnici
Modifica, elimina, modifica, copia, aggiungi, dividi e sposta elementi singoli o multipli usando il mouse
Strumenti e macro di progettazione: costruzione terrapieni o trincee, generazione automaticamente punti di ricezione, trasformazione elementi, disegno linee o punti altimetrici,  generazione edifici circolari ed elementi paralleli
Mappe tematiche per la rappresentazione grafica e il monitoraggio dei dati di input

Funzioni speciali per il rumore "interno"

Banche dati per dati di emissione acustica, perdite di trasmissione e assorbimento, statistiche meteorologiche annuali e serie temporali
Macro per generare strutture 3D, ad es. edifici con pareti che emettono rumore per il calcolo del rumore industriale. Riflessioni multiple fino al 50 ° ordine
Immissione e calcolo di livelli lineari o cumulativi ponderati A, banda d'ottava e livelli di terza ottava. Correzioni ambientale secondo quanto previsto dallo standard EN 12354-4

Calcolo

Calcolo di singoli punti ricevitore, di punti di misura, mappe acustiche orizzontali e verticali e livelli di facciata. Calcoli rigidi secondo standard normativi o mediante algoritmi sofisticati con ottimizzazione dei tempi di calcolo.

Segmentazione automatica delle sorgenti sonore lineari e superficiali. Conformità con i criteri di distanza di standard specifici

Calcolo punti ricevitore

I risultati vengono salvati in elenchi con vari gradi di dettaglio:

Elenchi brevi:  risultati del punto di ricezione e/o dei livelli limiti per tutti i periodi di valutazione. 
Elenchi medi: risultati espressi come contributo di ciascuna singola sorgente sonora  del rumore totale per ogni punto ricettore, identificazione delle principali sorgenti sonore e contenuti di frequenza
Liste lunghe: riassunto dettagliato e verificabile di tutte le variabili di influenza (contributi di attenuazione, ..... ), risultati intermedi e finali

Calcolo mappe acustiche

Calcolo simultaneo delle mappe di tutti i periodi di valutazione (giorno, sera, notte, .....). Generazione mappe differenziali (logaritmiche ed energetiche)
Creazione mappe di conflitto e valori equivalenti di popolazione
Esportazione di mappe acustiche come isolinee o aree equilivello in ArcGIS, ASCII o file ArcGIS binari, DXF

Funzioni di verifica e controllo

Sono disponibili controlli di correttezza del modello e delle geometrie, elenchi di dati inseriti in modo chiaro e funzioni grafiche per il controllo dei dati di input
Conformità con lo standard  DIN 45687 per valutazione requisiti di qualità del software e sua validazione.
Stima l'incertezza dei risultati in caso di modelli di calcolo ottimizzati.

Visualizzatore 3D

Il potente visualizzatore 3D consente di spostarsi attraverso il modello 3D con diverse impostazioni (vista tradizionale, camminata nel modello e volo aereo.

Possibilità di creare sezioni, schermate (Screen shot salvabili in formato immagine) e registrazioni video
Volo automatico lungo gli elementi di linea (ad esempio strade).
 

Presentazione risultati

La funzione di gestione dei report fornisce un potente strumento che consente agli utenti di progettare stampe e report in base alle loro esigenze individuali e in molte forme versatili.

Formati carta e layout di pagina predefiniti (dalla dimensione A4 alla taglia A0 nei formati verticale e orizzontale) o singoli formati
Vari componenti di layout per strutturare la stampa come desiderato: modello/mappa, testo, grafica, legenda colori, legenda degli elementi, intestazione e piè di pagina
Uso di caselle di testo e viste parziali del progetto che possono essere impostati come desiderato.
Numerose opzioni di etichettatura degli assi e delle curve di livello e visualizzazione della scala.

Please reload